Avvisi:

 


Santa Giustina



Scrivi a
Don Giuseppe

contatti

Flash MP3 Player

No flash player!

It looks like you don't have flash player installed. Click here to go to Macromedia download page.


Powered by Flash MP3 Player

Orario S.Messe

Invernale:
Feriali:
ore 17.00
Prefestivo
ore 17.00
Festivo
ore 7.30 - 9.30 - 11.00

..........................................

Estivo:
Feriali:
ore 17.30
Prefestivo
ore 17.30
Festivo
ore 7.30 - 10.30

Il Vangelo di oggi:

TV Lourdes

lourd tv
in diretta 24 ore su 24:

TV Fatima

lourd tv
in diretta 24 ore su 24:

Telepace

Telepace tv
in diretta 24 ore su 24:

Tele Padre Pio

Padre Pio Tv
in diretta 24 ore su 24:

TV 2000

Tv 2000
in diretta 24 ore su 24:

Evangeli.net

News:
30 Settembre festa di S.Teresa a S.Giustina con il nostro vescovo Francesco

foto


In sintonia e in comunione con il Monastero di Lisieux, citta di S.Teresa, celebriamo il “Transito della Santa”, avvenuto come sapete giovedì 30 settembre 1897 all’imbrunire (19,20) e quindi la celebrazione Eucaristica che presiederà il nostro amatissimo Vescovo Francesco, così vicino alla Santa.
Alla fine della S. Messa andremo in processione fino alla cappella di S.Teresa dove verrà inaugurato e benedetto il nuovo reliquiario contenente i resti mortali del suoi genitori: i beati Louis e Zélie Martin. Il prezioso reliquiario viene posto al centro dell’altare sovrastante il reliquiario della figlia. E’ un’occasione per pregare per le nostre famiglie, per diocesi e per tutta la Chiesa poiché la famiglia Martin è famiglia modello soprattutto oggi, avendo amato intensamente la Chiesa donando ben tutte e cinque le figlie alla vita contemplativa; inoltre il 2014 con molta probabilità vedrà i due beati canonizzati e allora sarà ancora festa grande in cielo e sulla terra.
Al termine della celebrazione sarà donata a tutti una rosa benedetta di S. Teresa.


Programma della celebrazione :
Ore 18.00 Adorazione Eucaristica con alcuni pensieri della Santa fino alle 19.30
Ore 20.30 Celebrazione del Transito quindi S. Messa: presiede il nostro Vescovo Francesco


PS: Il 1 ottobre festa liturgica di Santa Teresa: la messa solenne sarà celebrata al mattino alle ore 7.00

MISSIONE TERESIANA

foto
PREGHIERA A NOSTRA SIGNORA DEL SACERDOZIO

Vergine Maria, Madre di Cristo Sacerdote,
Madre dei sacerdoti del mondo intero,
Tu ami in modo tutto particolare i preti,
perché sono le immagini viventi
del Tuo unico Figlio.

Tu hai aiutato Gesù durante tutta la tua vita terrena
e Tu l’aiuti ancora in Cielo.
Te ne supplichiamo, prega per i sacerdoti!
«Pregate il Padre Celeste
perché mandi operai alla sua messe».

Prega perché abbiamo sempre dei preti
che ci donino i Sacramenti,
ci spieghino il Vangelo del Cristo
e ci insegnino a diventare
veri figli di Dio.

Vergine Maria, chiedi Tu stessa a Dio Padre
i sacerdoti di cui abbiamo tanto bisogno;
e poiché il tuo Cuore ha ogni potere su di Lui
ottienici, o Maria, sacerdoti che siano santi!
Amen!

Missione Teresiana
Missione Teresiana è un' Associazione privata di fedeli che nasce a Rimini nell'agosto dei 1997. Ora si può dire che è dilagata un po' in diverse parti del mondo: Europa specialmente, America e prossimamente anche in Africa.
L'ispiratrice è S.Teresa di Gesù Bambino, la sua dottrina, i suoi insegnamenti, il suo spirito missionario il quale voleva abbracciare il mondo intero.
L'occasione concreta per la sua nascita in Italia è la seconda venuta nella parrocchia di S.Giustina, della Reliquia di S.Teresa e i contatti con l'ispiratore francese P.Bruno Thévenin.
L'Associazione riunisce particolarmente i bambini, promuovendo il loro ruolo nella Chiesa, ma anche i giovani, i genitori e gli educatori, adulti in genere, i quali desiderano, con S.Teresa, aiutare i preti e le vocazioni:
- recitando la preghiera quotidiana a Nostra Signora dei Sacerdozio.
- diventando "padrini" spirituali con la preghiera e il sacrificio, di un prete, un seminarista, un religioso o una religiosa che ne fa domanda.
- restando collegati con l'Associazione con una Rivista di Missione Teresiana, secondo l'età dei ragazzi.
- venendo incontro alla famiglia, affinché i figli, fin da piccoli, possano essere educati ad amare la Chiesa e specialmente i sacerdoti.
Tutto questo discorso comunque è sulle spalle degli adulti, genitori, catechisti e gli stessi sacerdoti.
In Italia il referente è Don Giuseppe Scarpellini e l'Associazione ha sede in S.Giustina

Via Emilia 367 47922 Rimini – tel e fax: 0541/680122

email: missioneteresianaitalia@gmail.com
Info: www.parrocchiasantagiustina.it - e www.iper.net/santateresa/missione.htm


ASSOCIAZIONE PRIVATA DI FEDELI
“MISSIONE TERESIANA”

Carissimo amico/ca di S .Teresa

Ti chiedo un minuto per presentarti la nostra associazione che sorge nel cuore del centenario della morte di S.Teresa di Gesù Bambino e del Volto Santo. E’ stata proprio S.Teresa a farci prendere contatto con il Padre Bruno Thévenin, di Parigi, il quale da diversi anni sta lavorando per assistere con la preghiera e l’affetto spirituale tanti sacerdoti, religiosi e religiose, nonché seminaristi e vocazioni femminili. Non ti presentiamo noi l’associazione, perché è già molto chiaro ciò che Padre Bruno ci dice nell’ intervista che ora leggerai.
Ciò che ci preme è introdurti nello spirito di tale movimento: l’amore verso il Sacerdote e la sua missione, la preghiera per i Sacerdoti e i consacrati in genere , per la conservazione della loro vocazione e per suscitare infine vocazioni.
Per svolgere tale nobile missione condivisa ancor prima di noi da S. Teresa di Gesù Bambino, ci rivolgiamo ai bambini piccoli, ai ragazzi, ai giovani e soprattutto ai loro genitori o educatori. Il vincolo di preghiera che nascerà con la preghiera dei ragazzi sarà così forte che creerà un legame con gli stessi consacrati, tanto che i ragazzi si potranno chiamare “Padrini” e i sacerdoti o religiosi /se “Figliocci”.
Questa intuizione, con la forza dello Spirito Santo la facciamo nostra anche in Italia, con una particolare urgenza visto che la stagione che la Chiesa vive é particolarmente urgente. Un grazie tutto speciale al Padre Bruno Thévenin, che ci offre questa possibilità, a noi, che desideriamo essere Chiesa viva ed operante, animati anche dallo Spirito di S. Teresa, la quale in maniera troppo evidente ha segnato la nostra vita, la nostra parrocchia e l’Italia stessa.
Si può dire che tale associazione sia il frutto più bello che S. Teresa fa sbocciare nella nostra terra a lei tanto cara, perché fu proprio nel suo viaggio in Italia che Gesù le fece scoprire l’importanza sublime del Sacerdote, tanto che entrerà al Carmelo proprio “per pregare per i Sacerdoti”.

D. Giuseppe Scarpellini Animatore Spirituale dell’Associazione per l’Italia

<< Precedenti - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 - Succesive >>