Avvisi:

 


Santa Giustina



Scrivi a
Don Giuseppe

contatti

Flash MP3 Player

No flash player!

It looks like you don't have flash player installed. Click here to go to Macromedia download page.


Powered by Flash MP3 Player

Orario S.Messe

Invernale:
Feriali:
ore 17.00
Prefestivo
ore 17.00
Festivo
ore 7.30 - 9.30 - 11.00

..........................................

Estivo:
Feriali:
ore 17.30
Prefestivo
ore 17.30
Festivo
ore 7.30 - 10.30

Il Vangelo di oggi:

TV Lourdes

lourd tv
in diretta 24 ore su 24:

TV Fatima

lourd tv
in diretta 24 ore su 24:

Telepace

Telepace tv
in diretta 24 ore su 24:

Tele Padre Pio

Padre Pio Tv
in diretta 24 ore su 24:

TV 2000

Tv 2000
in diretta 24 ore su 24:

Evangeli.net

News:
BENEDIZIONI PASQUALI 2015

foto

Programma:
Lunedì 9 Febbraio
Via Variano, Longana, Cotignola
Giovedì 12 Febbraio
Via Villanova, Selvapiana, Longiano,Molino R. Premilcuore
Lunedì 16 Febbraio
Via Emilia fino alla chiesa (lato chiesa)
Giovedì 19 Febbraio
Via Carpinello, Roncadello, Fiumicino
Lunedì 23 Febbraio
Via Ronco, Spinello, Linaro, Montalaccio
Martedì 24 Febbraio
Zona Cabina, Via Tredozio, Meldola
Lunedì 2 Marzo
Via Brisighella, Villalta, Montiano
Martedì 3 Marzo
Quartiere di S.Arcangelo
Lunedì 9 Marzo
Via Emilia Antica d. Ferrovia, Conventello, Variano
Lunedì 16 Marzo
Via Longiano, Borghi, Fusignano
Martedì 17 Marzo
Via Alfonsine, Castrocaro,Modigliana
Lunedì 23 Marzo
Via Bagnacavallo, Galeata,Emilia Vechia


Signore benedici il nostro incontro donandoci, conforto, pace e amicizia fraterna

il vostro parroco
D.Giuseppe
Notte di Natale 2014



foto


Et incarnatus est!
Gesù, è il Tesoro del Padre dato agli uomini, nel mistero dell’Incarnazione; la nostra vita un assimilare ininterrotto di questo tesoro. Abbiamo meditato nell’avvento : “Abbiamo trovato il Tesoro”, la lettera del nostro vescovo; il Tesoro è Gesù Eucaristia, “il tutto dono”. Gesù, si consegna nelle nostre mani, e ci chiede di fare spazio al Salvatore Eucaristico; ci chiede di riconoscerlo amandolo e di entrare in profonda comunione con Lui, persona reale e viva.
L’incontro con Gesù, in questo Natale sacramentale 2014 è dunque giunto; il Verbo Incarnato nascente, si attualizza nella celebrazione Eucaristica della mezzanotte. La S. Messa è presenza viva di tutto il mistero di Cristo dalla sua nascita fino alla risurrezione e alla pentecoste. Nel cuore della S. Messa di questa notte santa, in qualche modo l’incarnazione e quindi la sua nascita, coincidono con le parole del sacerdote, le quali fanno sì che quel pane diventi la carne di Cristo. “O quale veneranda dignità del Sacerdote nelle cui mani come nell’utero della Vergine, l’Unigenito figlio di Dio s’incarna!” Quale mistero grande ci invade!
Il gesto liturgico del sacerdote che consacra è atto d’amore, è gesto che può avere soltanto un senso materno. Il piegarsi sull’ostia, il proferire sull’ostia le parole consacratorie ripete il gesto di una madre che si china in atto di amore sulla culla del suo nato. Il Natale del Redentore e l’Eucaristia, chiamano in causa il mistero della Divina Maternità di Maria, la cui presenza è eternamente insostituibile. A Lei tributiamo tutto il nostro amore e la nostra devozione affinchè, quale “Genitrice di Dio”, possa generare anche in noi Gesù, partecipandoci la sua divina maternità. Dio si dona a noi nell’Incarnazione e nell’Eucaristia, per incarnarsi in noi. Dio vuole nascere dall’uomo, Dio chiede Se stesso da te, vuole fare di te un altro Se Stesso.
Immergiamo nella gioia del Natale le tante vittime di bambini innocenti sacrificati a causa della loro fede, dell’egoismo degli adulti, e della malvagità che può albergare nel cuore di questa umanità. Il sangue di questi piccoli unito al sangue di Gesù salvi questa umanità tanto amata e preziosa agli occhi di Dio.


Natale 2014
il vostro parroco Don Giuseppe

<< Precedenti - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 - Succesive >>